Tappa 3: Prato Spilla (1350 m) – Passo del Cerreto (1261 m), 15,9 km

DISLIVELLO: +1480 m / -1400 m

LUNGHEZZA: 15,9 km

DIFFICOLTA’: EE (escursionisti esperti)

TEMPO: 7,30 ore

Una lunga giornata per collegare i due valichi più bassi dell’Appennino emiliano, entrambi a 1200 metri di quota e separati dal grande blocco montuoso dell’Alpe di Succiso-M. Alto-Punta Buffanaro. Giornata molto faticosa, anche perché si sente la stanchezza accumulata nei giorni precedenti; dal punto di vista ambientale è però una delle più belle di tutto il percorso. Nei mesi di luglio e agosto è possibile spezzare la tappa facendo sosta al rifugio Città di Sarzana. 

Foto di N. Agostini