TAPPA 01 – VIA FRANCIGENA

TAPPA 01 – VIA FRANCIGENA

Dal Gran San Bernardo a Echevennoz

Partenza: Colle del Gran San Bernardo

Arrivo: Echevennoz

Lunghezza: 14.9 km

Difficoltà: mediamente facile

Dislivello: 1230 metri 

Tempo di percorrenza: 4 ore

Segnaletica: buona

 

Descrizione

La Valle d’Aosta è la prima regione italiana ad essere attraversata dalla Via Francigena. 

La tappa 01 della Via Francigena parte dal Colle del Gran San Bernardo, il cui passo consente di valicare i monti italiani arrivando dalla Svizzera.

Il territorio circostante che si ha intorno è caratterizzato da luoghi selvaggi e montuosi. La flora è costituita da boschi di abete rosso, larice, pino cembro e di latifoglia; invece, i fiori che colorano i versanti delle montagne sono il botton d’oro, il rododendro, la stella alpina, la genziana e la viola.

La fauna di questa regione è caratterizzata da cervi, caprioli, camosci, stambecchi, ermellini, lepri, scoiattoli, linci e volpi.

Prima di partire si consiglia di visitare il famoso ospizio, tutt’ora abitato da monaci agostiniani, fatto costruire nell’XI secolo da San Bernardo e ampliato nei secoli, divenuto rinomato anche per l’allevamento di cani San Bernardo.

L’itinerario della tappa 01 parte da una mulattiera panoramica che scende gradualmente verso valle, seguendo il segnavia 103.

Successivamente si attraversano i caratteristici borghi di Saint Rhemy en Bosses, Saint Leonard, Saint Oyen, Etroubles ed Echevennoz, dove si conclude la tappa 01.

I trekker più esperti ed allenati possono proseguire verso Gignod o addirittura fino al capoluogo della regione, Aosta.

Sono presenti molti punti di ristoro in tutti i centri abitati; fontane frequentissime.

Ad Echevonnez è presente un ostello dove poter alloggiare.

 

 

Cosa Visitare

Ospizio Gran San Bernardo

Saint-Rhémy-En-Bosses

Saint Oyen

Etroubles

 

 

Dove alloggiare

Ospizio Gran San Bernardo

Casa Don Angelo Carioni

Farmacia Mion

Campeggio Tunnel

Casa Alpina Sacro Cuore

Hotel Beau Séjour

Ostello Dortoir

Annunci