La continua evoluzione del turismo slow e la voglia di vivere nuove esperienze ha gettato le basi per la nascita di Cammini d’Italia.

Il progetto nato nel 2017 ha sempre avuto come obiettivo quello di dare valore ai camminatori. La consapevolezza di questo traguardo da raggiungere ha spinto il gruppo a ricercare le soluzioni più innovative per essere un punto di riferimento per il trekker nella ricerca, nella preparazione e nella recensione del proprio cammino.

L’idea è quella di mettere a disposizione una serie di piattaforme, dalle pagine social al sito web, che permettano di soddisfare le esigenze di tutti, partendo dai più esperti con articoli e post più dettagliati, ai meno esperti spiegando attraverso più canali come fare uno zaino, come combattere le vesciche o cosa aspettarsi da una qualsiasi tipologia di attività outdoor. Grazie al web il camminatore ha anche la possibilità di confrontarsi con gli altri utenti, scambiarsi opinioni e  maturare insieme alla community.

I ragazzi del gruppo si conoscono tra i banchi universitari, dove condividono gioie e frustrazioni. Tra una lezione e l’altra, Davide propone il progetto e le adesioni non tardano ad arrivare. Con grinta e passione, Cammini d’Italia prende forma. Dalle prime collaborazioni alla promozione del turismo per diverse regioni, la realtà è cresciuta fino a dove è ora ma non accenna a fermarsi.

Davide Nanna

Founder, responsabile del sito e delle relazioni esterne. Padre di Cammini, colui che ha dato forma al suo progetto. Sognatore, progettatore con l’idea nella manica. Davide adora immergersi nelle avventure, nella natura e in uno dei mondi che adora di più: il Marketing.

Vincenzo Caruso

 

PUGLIA
Alessandro Sileno

Una guida ambientale escursionistica costantemente in viaggio a piedi su sentieri, tratturi ed antiche vie del Sud.
Sulle tracce di animali selvatici da osservare ed alla scoperta della natura e cultura dei territori, per non smettere di stupire me stesso e chi mi accompagna.

Collaborazioni

Roberta Ferraris

Copywriter ed autrice rinomata nell’ambiente del turismo lento e non solo. Collabora dal 1994 per vari editori e con Touring Editore dal 1999.

Elia Lazzari (@eliusoutdoor)

Elia é un fotografo naturalistico e di avventura. Da sempre le montagne, e in particolare le dolomiti, sono la sua grande passione.
Con le sue immagini vuole testimoniare la bellezza della natura in cui viviamo, che molto spesso viene trascurata. Dal 2018, con il suo primo viaggio nelle terre del nord, la sua passione si é concentrata sui ghiacciai e sul mutevole mondo dell’inverno, che purtroppo é messo a repentaglio dal climate change.

MODULO DI CONTATTO

* Se non ci consentirai di gestire i tuoi dati, non saremo in grado di inviarti le risorse richieste