Cammini in Basilicata: lista completa

Basilicata, dove antichi sentieri si intrecciano con la storia millenaria di questa terra. I cammini in Basilicata non sono solo percorsi fisici, ma autentiche esperienze spirituali, culturali e naturali che conducono i camminatori alla scoperta di paesaggi mozzafiato, ricchi tesori artistici e tradizioni secolari.

Dalla maestosità delle Dolomiti Lucane alle coste affacciate sul Mar Ionio, la Basilicata offre una varietà di percorsi che catturano l’essenza selvaggia e autentica di questa regione. Attraverso antiche vie di pellegrinaggio, sentieri montani e itinerari costieri, i camminatori possono immergersi nella bellezza incontaminata dei suoi parchi naturali, scoprire borghi medievali incantati e assaporare la cucina tradizionale lucana, ricca di sapori genuini.

In questo articolo, esploreremo i cammini in Basilicata, invitando i lettori a lasciarsi conquistare dal fascino autentico di questa regione meravigliosa. Preparatevi a calpestare antiche strade lastricate, a percorrere sentieri di montagna tra boschi rigogliosi e a lasciarvi incantare dai panorami mozzafiato che solo la Basilicata sa offrire.

Vi ricordiamo che potrete ricercare il percorso per fa per voi nella sezione “Cammini” utilizzando i vari filtri (Esempio “Filtro regione”)

Lista completa dei Cammini in Basilicata

Di seguito un elenco di tutti i Cammini in Basilicata presenti nel portale di Cammini d’Italia.

Via Lucana – Cammino Materano

Lunghezza: 114 km
Tappe: 6
Partenza: Tricarico
Arrivo: Matera

l Cammino riporta alla mente il nome antico di una terra incantata, sospesa nel tempo, che ha conservato intatto il suggestivo fascino del passato remoto: oggi, come millenni e secoli fa, la Lucania rimane una terra di confine, caratterizzata da foreste lussureggianti, una natura selvaggia e borghi medievali accoglienti.
Il percorso si sviluppa attraverso 23 tappe, ma il tratto attualmente percorribile, di 6 giorni di viaggio, conduce attraverso affascinanti cittadelle di origine medievale, posizionate su colline panoramiche: Tricarico, Grassano, Grottole, Miglionico, Pomarico, Montescaglioso, fino a giungere a Matera. Si estende per 114 km lungo le valli fluviali del Bradano e del Basento, in un paesaggio mozzafiato caratterizzato da boschi rigogliosi, campi coltivati, oliveti e dall’incantevole biancore dei calanchi: profonde incisioni erosive che segnano i pendii argillosi.

Scopri la Via Lucana del Cammino Materano!

Foto del Cammino Materano

Via Peuceta – Cammino Materano

Lunghezza:166 km
Tappe: 7
Partenza: Bari
Arrivo: Matera

Il cammino ha inizio dalla Basilica di San Nicola di Bari, luogo simbolo del pellegrinaggio in Puglia, e attraversa l’antico territorio della Peucezia: dalla lussureggiante foresta di ulivi che caratterizza la piana costiera, alle distese steppiche dell’altopiano murgiano, dalle macchie di bosco fino alle incisioni carsiche (lame e gravine) che costituiscono l’incantevole scenario rupestre in cui sorgono Gravina in Puglia e Matera. 166 km in 7 tappe lungo le quali si scopre il ricchissimo patrimonio culturale apulo e lucano costituito da cattedrali e borghi medievali quali Bitetto, Cassano delle Murge, Santeramo in Colle e Altamura; punto tappa è anche il Santuario di Picciano.

La Via Peuceta è infine un viaggio alla scoperta di chiese rupestri, vestigia greche e romane, masserie storiche, trulli e muretti a secco, e della straordinaria gastronomia fatta di sapori genuini che rimandano all’autentica tradizione contadina.

Scopri la Via Peuceta del Cammino Materano!

Grande Cammino dei Briganti

Lunghezza: 500 km
Tappe: 27
Partenza: Sante Marie
Arrivo: Potenza

Il Grande Cammino dei Briganti ha uno sviluppo di 28 giorni di cammino (se si aggiunge il tradizionale Cammino dei Briganti diventano però 35 giorni di cammino), un tuffo nella storia, nelle tradizioni, nella natura e nella cultura meridionali. Cinque le regioni attraversate: Abruzzo, Lazio, Molise, Campania e Basilicata.

Ogni giorno di cammino si toccano luoghi importanti per la storia del brigantaggio, ecco che ogni tappa ha il brigante del giorno. I territori attraversati furono vissuti da tante bande di briganti. Un censimento ci dice che nel 1861 agivano 39 bande in Abruzzo, 42 al confine con lo Stato Pontificio, 15 nel Molise, 47 nell’entroterra irpino e lucano. I briganti furono migliaia, come migliaia purtroppo furono i morti di questa guerra civile.

Scopri il Grande Cammino dei Briganti!

Vi sono piaciuti i Cammini in Basilicata? Resta aggiornato su tutte le news sui Cammini Italiani, iscriviti al nostro canale Telegram!

Articolo di
Davide Nanna